Archivio - Fondazione e libera università Igino Righetti - Rimini -

Fondazione e Libera Università
"Igino Righetti"
Via Cairoli 63 - 47900 Rimini - Italia
Title
Vai ai contenuti
Sito in costruzione
Libera università popolare Igino Righetti
 in collaborazione con
Istituto Superiore di Scienze Religiose Alberto Marvelli

..........................................................................................................

Le consolazioni della filosofia al tempo del virus
 
Tre incontri con dibattito, alla ricerca del senso, presso la
 Fondazione Righetti, Via Cairoli 63 - Rimini
 
L’Università popolare “Igino Righetti”  riprende la sua attività, con un ciclo di tre incontri con noti studiosi di filosofia.  
Alla luce della fragilità che ci caratterizza e che la pandemia ha mostrato impietosamente  “ è giunto il momento di una nuova consapevolezza planetaria, di un nuovo stile di vita e di un nuovo tipo di sviluppo”  (Edgar Morin).
Un nuovo inizio  che può partire  anche da una riflessione sull’umano che abita in noi, oggetto di interrogazione da parte della  filosofia , oggi come ieri.
Da qui l’invito pressante  a partecipare, ad ascoltare e a dibattere,  per continuare a vivere e a sperare, dopo l’esperienza di un imprevisto radicale,  di una vulnerabilità che si è caricata di sofferenza.


PROGRAMMA

Martedì 15 marzo 2022, ore 17
Esistenza e filosofia: sapere impersonale e saggezza che consola
 
Luigi Alici, professore emerito all’Università degli studi di Macerata. Già presidente nazionale dell’ Azione Cattolica Italiana
 



Lunedì 21 marzo ,ore 17
L’amicizia come comunione di vita e di pensiero. La proposta di Aristotele
 
Nevio Genghini, docente di Filosofia al Liceo Classico “Giulio Cesare” di Rimini e all’I.S.S.R. “Alberto Marvelli” di Rimini



Lunedì 28 marzo ore 17
 Spinoza. La filosofia e la “laetitia” dell’esistere
 
Marco Bellini, docente di Filosofia al Liceo Classico “Giulio Cesare” di Rimini e all’I.S.S.R. “Alberto Marvelli” di Rimini
 


Introduce e modera tutti gli incontri Piergiorgio Grassi,
già ordinario nell’Università degli Studi  di Urbino “Carlo Bo”.
 
Torna ai contenuti